I prezzi sono validi per la vendita online.

Search

Disponibile

Sterilizzatore a sale Zodiac Ei

Lo sterilizzatore a sale senza rivali in fatto di rapidità nell’ installazione!

900,001.170,00

Svuota

Spedizione Express

in media 2-3 giorni lavorativi GRATUITAMENTE

Nessuna commissione

  • PayPal/Carte di Credito
  • Bonifico Bancario
  • Alla consegna
Compare
SKU:W3835

Sterilizzatore a sale Zodiac EI

L’elettrolisi al sale è un principio semplice che ricorda il mare e il suo ecosistema.
L‘acqua della piscina è leggermente salata a 4 gr/lt (9 volte inferiore all’acqua di mare).
Attraverso la cellula, il sale viene trasformato per elettrolisi in cloro gassoso, un potente disinfettante che si scioglie istantaneamente nell’acqua. Il cloro attivo così prodotto distrugge tutti i microrganismi nella cellula e garantisce alla piscina un livello sufficiente di cloro libero. Il cloro attivo, eliminato per effetto dei raggi UV del sole, viene continuamente rinnovato dalla cellula senza l’intervento dell’utente.
Per il corretto funzionamento dello sterilizzatore, il pH della piscina deve essere mantenuto nei valori tra 7,2 e 7,4.

  • Installazione rapidissima della cellula senza intervento del tecnico – sistema unico “Quick fix”, sia su piscine esistenti che in costruzione
  • Installazione orizzontale o verticale della cellula
  • Rilevatore di portata per interrompere la produzione dello sterilizzatore in assenza di flusso
  • Cellula anti-calcare: elettrodi auto-pulenti con inversione di polarità regolabile (2,5 o 5 ore)
  • Elettrodi in titanio con trattamento di superficie di lunga durata
  • Timer per programmare la filtrazione e i tempi di produzione del cloro in modo indipendente.

Modelli disponibili:

  • Modello Ei 10  fino a 40 mc d’acqua
  • Modello Ei 17  fino a 75 mc d’acqua
  • Modello Ei 25  fino a 100 mc d’acqua

Moduli opzionali:
pH Perfect e Chlor Perfect

IVA – TRASPORTO – SPESE DI CONTRASSEGNO: COMPRESI
TEMPI DI CONSEGNA: 7 GIORNI DAL RICEVIMENTO DELL’ORDINE O DAL RICEVIMENTO DEL PAGAMENTO

 

 

 

Back to Top