Cloro, antialghe e prodotti chimici per piscine

Con cloro, antialghe e prodotti chimici, l’acqua delle piscine può essere pura e sicura per i bagnanti solo se sottoposta ad un trattamento specifico. E’ necessario controllare la concentrazione di cloro nell’acqua almeno due o tre volte a settimana, poiché il cloro consente di avere un’acqua disinfettata, limpida e gradevole per i bagnanti.. In questa sezione trovate una vasta gamma di articoli tradizionali come cloro granulare (dicloro), cloro in polvere (ipoclorito di calcio), cloro in pastiglioni solidi (tricloro), cloro liquido (ipoclorito di sodio), pastiglie multifunzione (cloro, alghicida, flocculante e stabilizzante), ma anche articoli, chiamati comunemente Acido o “pH meno” e Base o “pH più” (riduttore o innalzatore di pH) per il controllo dei valori del pH stesso e prodotti antialghe per impedire la formazione di alghe.
Completano la gamma, fra gli altri, il flocculante, lo svernante, gli igienizzanti, i detergenti e disincrostanti specifici per i diversi rivestimenti delle piscine.

  • Metal Complex - Sequestrante liquido del ferro e metalli pesanti Metal Complex – Sequestrante liquido del ferro e metalli pesanti
    66,00
  • Cloro per piscina - dicloro isocianurato 56 Cloro per piscina in granuli solubile Dicloro – secchiello da kg 10
    46,00
  • Cloro granulare 56 secchiello da 25kg
    106,00
  • cloro per piscina in granuli a rapido scioglimento Cloro per piscina in granuli a scioglimento rapido – fusto da kg 50
    195,00
  • Cloro in granuli 56% – Alta Qualita’ – secchiello da 10 kg
    67,00
  • Cloro in granuli 56% – Alta Qualita’ – secchiello da 25 kg
    149,00
  • Ipoclorito di Sodio (Cloro Liquido) 25 Ipoclorito di Sodio (Cloro Liquido)
    39,00
  • Pastiglie Tricloro 500 per piscina Pastiglie Tricloro per piscina da gr 200 e da gr 500
    50,0052,00
  • tricloro Tricloro in pastiglie da 200 gr – Alta Qualita’ – secchiello da 10 kg
    80,00
  • tricloro Tricloro in pastiglie da 500 gr – Alta Qualita’ – secchiello da 6 kg
    59,00
  • Prodotti chimici per piscina: pastiglie multifunzione Pastiglie multifunzione da gr 200
    54,00
  • Pastiglie multifunzione da 200 gr – Alta Qualita’ – secchiello da 10 kg
    72,00

Consigli sul trattamento dell'acqua della piscina

In qualsiasi piscina il controllo del cloro e del pH riveste un'importanza basilare. Per le piscine pubbliche la modalità e la frequenza dei controlli sono regolati da norme regionali.

Analisi e controllo del pH e del Cloro

Il valore ideale del pH deve essere compreso fra 7.2 e 7.4. Se il pH ha un valore inferiore a 7.0 l'acqua è acida. Il pH deve essere aumentato con l'uso di Dryplus. Se il pH e superiore a 7.6 l'acqua e basica il cloro e poco attivo, favorisce lo sviluppo della flora batterica e delle alghe, le incrostazioni calcaree e l'acqua tende a rimanere torbida. In tal caso il pH deve essere diminuito con l'uso di Dryminus. Il pH tende quasi sempre ad aumentare nel tempo, aumenta velocemente con l'uso di prodotti clorati alcalini (ipoclorito).

Trattamento di clorazione (mantenimento)

Per la normale clorazione dell'acqua si usa Acido Tricloroisocianurico in pastiglie da 200gr. (per dissolutori a lambimento) e da 500gr. per piscine a skimmer.

Ogni pastiglia da 500gr. ha un potere clorante per circa 30m³ d'acqua, sempre che l'impianto sia funzionante per almeno 14 ore nell'arco della giornata, ed avrà durata di alcuni giorni. In condizioni normali d'esercizio si deve registrare una concentrazione di cloro libero compresso tra 0.6 ÷ 1.50 ppm.

Se tale concentrazione non si raggiunge bisogna aumentare il numero delle pastiglie.

Importante

Poichè il trattamento con le pastiglie ha funzione di mantenimento del livello di cloro, queste devono essere impiegate dopo aver ottenuto l'equilibrio dell'acqua, in particolare quando si ha un valore di cloro libero in vasca di almeno 1.00 ppm.

Trattamento anti-alghe

Deve essere effettuato ad ogni inizio di stagione immettendo Alga Stop in misura di 10gr/m³ e periodicamente ogni 15 giorni con dose dimezzata.

E' indispensabile, di conseguenza, che viene frequentemente controllato il valore del pH e del cloro libero in modo da apportare rapidamente quelle correzioni indispensabili per portare i parametri entro la norma.

Le alghe si manifestano sotto diverse forme. Normalmente sono attaccate alla parete o sul fondo della piscina, in punti in cui vi è minor circolazione dell'acqua, ma possono restare anche in sospensione. Le alghe sono di diverso tipo e di diverso colore, le più frequenti sono le verdi e le nere, quest'ultime sono le più difficili da combattere.

Uso: il prodotto va immesso lentamente nello skimmer ad impianto funzionante oppure nella vasca di compenso per le piscine a bordo sfioratore.

Promozione Serie F

Continua la promozione fino a fine mese. Sconto imperdibile sui robot pulitori Dolphin F-50 e Dolphin F-40